Libri che mi son piaciuti

Come diceva la mia maestra, con un ossimoro eretico e meraviglioso...

...in ordine sparso:


Emilio Rigatti, Minima Pedalia, Ediciclo 2004.

Ivan Illich, Elogio della bicicletta, Bollati Boringhieri 2006.

Marc Augé, Il bello della bicicletta, Bollati Boringhieri 2009.

City cycling Parigi, L'Ippocampo 2013.

Margherita Hack, La mia vita in bicicletta, Sperling & Kupfer 2013.

Robert Penn, Ciò che conta è la bicicletta, Ponte alle Grazie 2011.

Alessandro Lise, Alberto Talami, Saluti  e bici, BeccoGiallo 2014.

Simone Dini Gandini, Roberto Lauciello, La bicicletta di Bartali, Notes Edizioni 2015.

1 commento:

  1. A me è piaciuto molto diari della bicicletta di David Byrne. Angelo

    RispondiElimina